In arrivo batterie di lunga durata

Le super batterie del futuro

 

Secondo gli esperti, entro il 2030 l’elettronica potrebbe consumare dal 40 al 50% dell’energia globale...


Secondo gli esperti, entro il 2030 l’elettronica potrebbe consumare dal 40 al 50% dell’energia globale. 

Un dato impressionante, che rende sempre più necessaria la creazione di processori a basso consumo energetico.

Gli studi in questo campo non mancano: recentemente un team di ricercatori dell’Università del Michigan e di Cornell ha realizzato un materiale magnetoelettrico e multiferroico che permette ai processori del telefono di funzionare usando 100 volte meno energia rispetto a quella necessaria.

Si tratta di una pellicola polarizzata fatta di sottili strati di atomi, capace di passare dal polo negativo a quello positivo con un piccolo impulso di energia. Gli scienziati hanno provato ad applicare questo principio alla trasmissione del codice binario, per inviare e ricevere dati utilizzando solo una piccola porzione dell’elettricità richiesta ora.

Grazie a questa scoperta, potremmo dover ricaricare il nostro telefono solo ogni tre mesi… comodo no?  

Telefonia, Internet, tecnologia, digitale, Smartphone, Mobile, Mobile First, Rete, cellulari, batteria


One Team S.r.l. Sede Legale Milano, Via Cadolini 15 | P.iva 06566850969